Seminari

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies. Per saperne di piu'

Ok
Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

Definizioni
I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.

Tipologie di cookie
In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie si possono distinguere diverse categorie:
- Cookie tecnici. I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice).Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web; cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l'installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l'obbligo di dare l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice, che il gestore del sito, qualora utilizzi soltanto tali dispositivi, potrà fornire con le modalità che ritiene più idonee.
- Cookie di profilazione. I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell'ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l'utente debba essere adeguatamente informato sull'uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l'art. 122 del Codice laddove prevede che "l'archiviazione delle informazioni nell'apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l'accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l'utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all'articolo 13, comma 3" (art. 122, comma 1, del Codice). Il presente sito non utilizza cookie di profilazione.

Incontro di orientamento con il Prof. Avv. Ernesto, Apa, docente di “Digital media contracting and regulation” dell’Università degli Studi del Sannio e socio dello Studio Portolano Cavallo.

L’incontro darà il via al ciclo di seminari di orientamento “Law firms – Lawyers histories” che mira a far conoscere agli studenti del Corso di Studi in giurisprudenza le opportunità e le caratteristiche dei grandi studi associati internazionali.

Scopo degli incontri è chiarire agli studenti quali siano le modalità di accesso ai grandi studi legali e quali competenze sono necessarie per ambire a ricoprire determinati ruoli, soffermandosi anche sulle competenze non acquisibili o non pienamente acquisibili in virtù della formazione universitaria.

Il Prof. Avv. Apa è inserito da Legal 500 EMEA 2021 nella “Hall of Fame” per l’area TMT ed è ranked in Band 1 da Chambers Europe (è stato menzionato la prima volta da Chambers per la sua esperienza nel settore media nel 2008, all’età di 30 anni, e da allora è ininterrottamente presente nelle classifiche).

È inoltre ranked da Who’s Who Legal: “Global Elite Thought Leader” nelle guide Telecoms & Media 2022 e Entertainment 2022; “Recommended” nella guida Data 2022; “Recommended” nella guida Italy 2021 (per le aree “Data” e “Sports & Entertainment”). È ranked come “Notable Practitioner” da IP Stars 2021 (“Managing Intellectual Property Survey”, Euromoney Legal Media Group).

È ranked anche da Leaders League ed Expert Guides (Legal Media Group) ed è tra i vincitori dei Client Choice International Awards 2020 per l’area Media & Entertainment.

 L’ Avv. Apa è entrato a far parte di Portolano Cavallo nel 2003, divenendone socio nel 2010. Assiste clienti italiani e stranieri sia per i profili regolamentari che per quelli contrattuali del settore digital/media e telecomunicazioni, occupandosi, tra l’altro, di sfruttamento e protezione dei contenuti digitali, TV, internet, pubblicità e pratiche commerciali scorrette, copyright, user generated content, responsabilità degli Internet Service Provider, comunicazioni elettroniche, etc. Negli ultimi anni ha maturato una notevole esperienza in relazione agli aspetti regolamentari delle operazioni di M&A nel settore media/technology.

È autore della monografia “La pubblicità commerciale. Struttura, natura e referenti costituzionali”, della voce “Radiotelevisione [diritto costituzionale]” per l’Enciclopedia Treccani “Diritto On Line”, nonché di numerosi articoli in materia di diritto costituzionale e dei media pubblicati su alcune delle più prestigiose riviste giuridiche italiane (Giurisprudenza Costituzionale, Quaderni Costituzionali, Foro Italiano, etc.). Con Oreste Pollicino ha curato il primo “Codice della comunicazione digitale” (giunto alla sua seconda edizione) e scritto (in lingua inglese) “Modeling the liability of internet service providers. Google vs. Vivi down. A constitutional perspective”(Egea, 2013). Ernesto è anche curatore, con Oreste Pollicino, de “La regolamentazione dei contenuti digitali. Studi per i primi quindici anni dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni” (Aracne, 1998-2013), con contributi redatti dall’attuale presidente e da tutti gli ex presidenti dell’Autorità e da numerosi dirigenti e funzionari della stessa.

L’avv. Apa è dottore di ricerca in Diritto dell’economia e dell’impresa presso l’Università La Sapienza di Roma ed è membro della International Bar Association (IBA), della Fondazione per l’Analisi, gli Studi e le Ricerche sulla Riforma delle Istituzioni Democratiche (ASTRID) e di I-Com. È inoltre membro della Commissione per la Revisione Cinematografica presso il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Nel corso dell’incontro porterà la sua testimonianza il dott. Luca Russo Associate dello Studio Portolano Cavallo che si occupa principalmente di contenzioso nazionale e cross border in relazione a controversie in materia commerciale, di diritto societario e di diritto fallimentare.

La testimonianza di Luca è particolarmente interessante perché, nel 2020, quando era ancora uno studente in giurisprudenza presso l’Università del Sannio, è entrato a far parte di Portolano Cavallo partecipando, nell’ambito di una Convenzione sottoscritta dallo Studio e dall’Università, ad programma di stage digitale che prevedeva lo svolgimento delle attività in modalità remota.

Nell’ambito dell’incontro sarà presentato il corso “Digital media contracting and regulation” tenuto dall’Avv. Apa nel Corso di Laurea in Giurisprudenza dell’Università del Sannio.

L’incontro è organizzato in modo da sollecitare il dialogo e il confronto aperto fra i relatori, i docenti, e gli studenti.

Dopo i saluti del Prof. Massimo Squillante, Direttore del DEMM, della Prof.ssa Olimpia Meglio, Delegata del Direttore all’Orientamento, e della Prof.ssa Annamaria Nifo, Presidente del Corso di Laurea in Giurisprudenza, discuteranno con l’Avv. Apa e con il dott. Russo, l’Avv. Ermelinda Vetrone, Presidentessa dell’Associazione Alumni Unisannio e Stefano Orlacchio, rappresentante degli studenti nel Consiglio di Dipartimento del DEMM.  

L’incontro sarà moderato dal Prof. Francesco Rota.

DIPARTIMENTO DEMM

Palazzo de Simone - 82100 Benevento
Dove Siamo
P.IVA e C.F. 01114010620
Codice Univoco Fatturazione Elettronica: J2C9B4