Politiche per la qualità

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies. Per saperne di piu'

Ok
Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

Definizioni
I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.

Tipologie di cookie
In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie si possono distinguere diverse categorie:
- Cookie tecnici. I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice).Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web; cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l'installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l'obbligo di dare l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice, che il gestore del sito, qualora utilizzi soltanto tali dispositivi, potrà fornire con le modalità che ritiene più idonee.
- Cookie di profilazione. I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell'ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l'utente debba essere adeguatamente informato sull'uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l'art. 122 del Codice laddove prevede che "l'archiviazione delle informazioni nell'apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l'accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l'utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all'articolo 13, comma 3" (art. 122, comma 1, del Codice). Il presente sito non utilizza cookie di profilazione.

Nel quadro delle politiche di Ateneo per la qualità e in coerenza con gli standard e le linee guida per l’assicurazione della qualità (AQ) nello spazio europeo dell’istruzione superiore (ESG), il Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi (DEMM) promuove un sistema di assicurazione e valutazione interna della qualità della didattica, ispirato ai principi di efficacia, efficienza e trasparenza dei processi di programmazione e svolgimento delle attività formative, nonché di monitoraggio della qualità dei risultati conseguiti. Il Consiglio di Dipartimento, in raccordo con i Consigli di Corso di Studio, organizza e gestisce procedure di assicurazione della qualità delle attività didattiche, anche avvalendosi degli strumenti elaborati dal Presidio di Qualità di Ateneo (PQA). È istituito un organismo preposto all’assicurazione della qualità del Dipartimento, con funzioni di promozione, coordinamento e monitoraggio, presieduto da un coordinatore che svolge le funzioni di responsabile della qualità di Dipartimento.

DIPARTIMENTO  

Responsabile AQ


AQ Didattica

Attività/Incarichi


Commissione Paritetica Docenti-Studenti

Gruppo Gestione AQ

GIURISPRUDENZA

Scheda Unica Annuale (SUA)


Rapporto di Riesame Ciclico (RRC)

Scheda di Monitoraggio Annuale (SMA)

Gruppo Gestione AQ

Commissione Monitoraggio Processo Formativo

Le diverse fasi dell'Assicurazione della Qualità (AQ) del Corso di Studio in Giurisprudenza, pianificate, discusse e monitorate durante l'anno accademico, consentono di attuare un percorso improntato al miglioramento continuo e articolato in obiettivi, azioni e monitoraggio di efficacia.sistema aq

Tale percorso va dall'ascolto degli stakeholder (interni ed esterni), alla definizione degli obiettivi da perseguire, all'attuazione degli interventi, attraverso modalità delineate dai gruppi di lavoro e condivise con il Consiglio di Corso di Studio, fino alla verifica in itinere dell'efficacia dei processi decisionali e attuativi.


Il Gruppo di Gestione AQ svolge funzioni di promozione, coordinamento e monitoraggio della qualità delle attività formative del Corso di Studio, in raccordo con l’analogo organismo istituito a livello di Dipartimento e con il supporto del Presidio di qualità di Ateneo. È composto da docenti del CdS nominati dal Consiglio, su proposta del Presidente, nonché da una rappresentanza degli studenti e del personale tecnico-amministrativo. Il Gruppo cura la compilazione di alcuni quadri della scheda SUA-CdS, la stesura della Scheda di Monitoraggio Annuale (SMA), basata su un'analisi degli indicatori forniti da Anvur, la redazione periodica del Rapporto di Riesame Ciclico (RRC) e ogni altro adempimento volto all'assicurazione della qualità.

La Commissione Monitoraggio Processo Formativo si occupa dell’analisi di efficacia del processo formativo attraverso la rilevazione periodica di un set articolato di dati di performance concernenti: a) la carriera degli studenti (ingressi, percorso, uscite); b) la misurazione dei livelli di soddisfazione di studenti e laureandi; c) la misurazione dei livelli di soddisfazione dei laureati; d) il censimento degli sbocchi occupazionali dei laureati/diplomati; e) le consultazioni periodiche dei rappresentanti del mondo della produzione, dei servizi e delle professioni. È composta da docenti del CdS e da una rappresentanza degli studenti e del personale tecnico-amministrativo. Il Consiglio di CdS designa un coordinatore tra i docenti che compongono la commissione.

Contatti

 

sad.giurisprudenza@unisannio.it (Segreteria Didattica)

info@giurisprudenzaunisannio.it (Info Navigazione Sito)

DIPARTIMENTO DEMM

Palazzo de Simone - 82100 Benevento
Dove Siamo
P.IVA e C.F. 01114010620
Codice Univoco Fatturazione Elettronica: J2C9B4