Notizie

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies. Per saperne di piu'

Ok
Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

Definizioni
I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.

Tipologie di cookie
In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie si possono distinguere diverse categorie:
- Cookie tecnici. I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice).Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web; cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l'installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l'obbligo di dare l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice, che il gestore del sito, qualora utilizzi soltanto tali dispositivi, potrà fornire con le modalità che ritiene più idonee.
- Cookie di profilazione. I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell'ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l'utente debba essere adeguatamente informato sull'uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l'art. 122 del Codice laddove prevede che "l'archiviazione delle informazioni nell'apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l'accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l'utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all'articolo 13, comma 3" (art. 122, comma 1, del Codice). Il presente sito non utilizza cookie di profilazione.

Invito a partecipare al progetto Frammenti di un discorso favoloso, coordinato dal prof. Felice Casucci.

Care Studentesse,

Cari Studenti,

dall’a.a. 2019/2020, accanto alle tradizionali e consolidate iniziative già avviate dal Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza, abbiamo attivato un nuovo progetto rivolto agli studenti delle IV e delle V classi a cura del prof. Felice Casucci: Frammenti di un discorso favoloso. Basato sull’esperienza ultradecennale dell’insegnamento di Diritto e Letteratura del prof. Casucci, il progetto intende praticare con le scuole la strada del linguaggio letterario legato alle fiabe per combinarlo con quello giuridico.
Accanto ad uno studente scolastico che analizzerà i contenuti di una fiaba o di un caso giuridico o letterario tra quelli indicati nel programma, vogliamo affiancare  uno studente universitario di giurisprudenza che gli farà da discussant, approfondendo gli aspetti rilevanti dal punto di vista giuridico. Uno o più docenti universitari esperti nella materia guideranno il processo di apprendimento verso esiti scientificamente verificabili e replicabili. L’obiettivo è anche quello di valorizzare la vocazione umanistica propria della formazione giuridica, componente essenziale e inscindibile accanto a quella pratica e professionale, e che costituisce una peculiarità propria dell’identità di un giurista completo e competitivo rispetto alle sfide sempre nuove che lo attendono sul piano nazionale ed internazionale.

CALENDARIO DEGLI INCONTRI

Cerchiamo, pertanto, uno (o più studenti) per ciascun incontro disposti a prepararsi, coordinati dal prof. Felice Casucci e dalla prof.ssa Cristina Ciancio, sul testo da affrontare cercando di farne emergere i profili di interesse giuridico. Gli interessati potranno aderire scrivendo a crcianci@unisannio.it

Al progetto hanno già aderito la maggior parte degli istituti scolastici di Benevento e della sua provincia, e questa sarà per voi anche un’occasione per confrontarvi con colleghi più giovani delle stesse scuole che avete frequentato e che oggi si interrogano sugli stessi problemi che sono stati i vostri mentre sceglievate il corso di studio al quale dedicarvi. Un modo per condividere ciò che avete imparato e ciò che vi attrae di più del vostro percorso universitario sperimentando “la cattedra” dal lato opposto a quello al quale siete per adesso abituati. Come ben sapete, e come abbiamo sempre cercato di trasmettervi, siete voi la nostra migliore presentazione, e ciò che sapete fare e imparare è quello che più ci interessa valorizzare per far comprendere il corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza che abbiamo concepito.

Oltre alla lettura dei brevi testi che riceverete in pdf, agli studenti che aderiranno è richiesto l’impegno a partecipare ad una previa breve riunione introduttiva con il prof. Casucci in giorno e orario da concordare insieme e, ovviamente, la presenza attiva all’incontro/i scelti e di cui al calendario. La partecipazione a ciascun incontro prevede il riconoscimento di 0,25 crediti formativi per “altre attività”, che possono aumentare fino ad 1 cfu qualora lo studente prepari anche una tesina scritta che sarà valutata dal prof. Casucci. Le tesine migliori potranno essere oggetto di pubblicazione in un volume a cura del prof. Casucci e destinato ad incrementare la produzione scientifica del nostro Corso di Studi dedicata alla metodologia del Diritto e Letteratura.

Cogliamo l’occasione per augurare a tutti voi buon 2020, che sia pieno di soddisfazioni e nuovi obiettivi.

Contatti

 

sad.giurisprudenza@unisannio.it (Segreteria Didattica)

info@giurisprudenzaunisannio.it (Info Navigazione Sito)

DIPARTIMENTO DEMM

Palazzo de Simone - 82100 Benevento
Dove Siamo
P.IVA e C.F. 01114010620
Codice Univoco Fatturazione Elettronica: J2C9B4