Area Studenti

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies. Per saperne di piu'

Ok
Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

Definizioni
I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.

Tipologie di cookie
In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie si possono distinguere diverse categorie:
- Cookie tecnici. I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice).Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web; cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l'installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l'obbligo di dare l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice, che il gestore del sito, qualora utilizzi soltanto tali dispositivi, potrà fornire con le modalità che ritiene più idonee.
- Cookie di profilazione. I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell'ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l'utente debba essere adeguatamente informato sull'uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l'art. 122 del Codice laddove prevede che "l'archiviazione delle informazioni nell'apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l'accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l'utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all'articolo 13, comma 3" (art. 122, comma 1, del Codice). Il presente sito non utilizza cookie di profilazione.

LaurearsiAssegnazione della tesi di laurea

L’assegnazione della tesi di laurea avviene attraverso un apposito modello (modello A), da consegnare direttamente al docente, per acquisirne la disponibilità. Il modello, compilato e firmato, unitamente all'autocertificazione degli esami sostenuti e dei crediti universitari formativi conseguiti, deve essere depositato presso la segreteria didatticaLo studente, che sia già in possesso di un precedente diploma di laurea, deve indicare la materia, il titolo della tesi già discussa e la data del conseguimento della precedente laurea. Ciascun docente non può assegnare più di 15 tesi di laurea, salvo deroga concessa, su richiesta del docente, dal Presidente del Corso di Studio.

Elenco delle tesi assegnate a ciascun docente

In assenza di assegnazione da parte del docente, lo studente può rivolgersi al Presidente del Corso di Studio, con richiesta motivata, utilizzando l’apposito modello (modello B), da depositare presso la segreteria didattica, unitamente all'autocertificazione di cui sopra. Il Presidente, se accoglie la richiesta, provvede a individuare l’insegnamento e il docente.


Termini

Lo studente può presentare domanda di assegnazione della tesi per il conseguimento della laurea dopo aver conseguito almeno 180 CFUTra la data della formalizzazione della domanda (fa fede la data del protocollo) e quella della discussione devono intercorrere almeno 6 mesiQualora lo studente intenda cambiare materia e relatore, si attua la procedura utilizzata per la prima assegnazione, con conseguente nuova decorrenza dei termini previsti. 


Titolo della tesi

Il tema oggetto della tesi è concordato fra relatore e studente, tenuto conto degli interessi di quest’ultimo. Lo studente comunica il titolo della tesi utilizzando l’apposito modulo di dichiarazione, da depositare presso la segreteria didattica, debitamente vistato anche dal relatore.

Indicazioni per la scelta del tema e la redazione dell'elaborato finale


Elaborato e adempimenti finali

Lo studente deve far pervenire al Supporto amministrativo didattico, a mezzo di posta elettronica, una settimana prima della discussione, una sintesi della tesi, composta da frontespizio, indice, riassunto dell’elaborato (di circa dieci pagine) e bibliografia. Allo stesso indirizzo e-mail, lo studente, una settimana prima della discussione, deve inviare l’intero elaborato, nell’ipotesi in cui la sua tesi sia stata segnalata dal relatore come meritevole di particolare valutazione per la cura e l'originalità di elaborazione.

Indirizzo di posta elettronica:

presidenza.giurisprudenza@unisannio.it


Documenti da produrre presso gli sportelli della Segreteria Studenti


Voto di laurea e premialità

Le premialità conseguite durante il percorso formativo vanno indicate nell'apposito modulo di dichiarazione, da consegnare presso la segreteria didattica entro 7 giorni prima della data prevista per la seduta di laurea.

Voto di laurea e incrementi premiali


Prova finale

La Commissione giudicatrice della prova finale delibera validamente in presenza di almeno 7 membri, dei quali almeno 4 docenti di ruolo.grad students

Nomina delle commissioni di laurea

Calendario delle sedute di laurea


Regolamento per la prova finale

Contatti

 

sad.giurisprudenza@unisannio.it (Segreteria Didattica)

info@giurisprudenzaunisannio.it (Info Navigazione Sito)

DIPARTIMENTO DEMM

Palazzo de Simone - 82100 Benevento
Dove Siamo
P.IVA e C.F. 01114010620
Codice Univoco Fatturazione Elettronica: J2C9B4